[ LINKS UTILI ] [ CREDITS ] [ COOKIES POLICY ]
cerca nel sito
cerca nel sito
   
 
SERGIO BERLATO Consigliere regionale del Veneto Deputato Italiano al Parlamento Europeo
CACCIA
PESCA
AGRICOLTURA
AMBIENTE
PICCOLE E MEDIE IMPRESE
ARTIGIANATO
LEGGI IL PROFILO
I MIEI VIDEO
BERLATO NEWSLETTER
   Leggi le news in archivio ››
ISCRIVITI
    a Berlato newsletter
COMUNICATI STAMPA
FACEBOOK - profilo di Sergio Berlato
TWITTER - profilo di Sergio Berlato
 
SERGIO BERLATO, Consigliere regionale del Veneto
Homepage Profilo Attività Ultime notizie Documenti Contatti Avvisi utili

Comunicati stampa

[ torna indietro ]

17 Marzo 2014



ON. SERGIO BERLATO (PPE/FI): I TAGLI SIANO SU SPESE INUTILI NON SU SICUREZZA CITTADINI


 

"Il Presidente Renzi dovrebbe rendersi conto che la "svolta buona" sarebbe quella di applicare la spending review alle spese inutili e improduttive che dissanguano l'apparato statale e non mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini" Così l'on. Sergio Berlato, Deputato al Parlamento europeo, commenta i tagli drastici alle Forze dell'Ordine previsti nella spending review che il Governo si appresta a varare.

"Puntare a quello che di fatto è uno smantellamento di moltissimi presidi di Polizia posti a tutela della sicurezza del territorio, non si può definire razionalizzazione della spesa. Sono altri gli sprechi che devono essere tagliati e ben altre le riforme agli apparati statali e a tutti quegli enti improduttivi che, oltre a consumare risorse pubbliche, aumentano una burocrazia ormai asfissiante".

"Gli effetti della scure che sta calando - prosegue Berlato - li sentiranno i cittadini che vedranno diminuire la sicurezza nelle strade delle proprie città. I danni che questa cura dimagrante genererà saranno superiori ai benefici".

"Se la scelta di questi tagli drastici è criticabile - prosegue l'europarlamentare - lo è ancor di più alla luce del fatto che si andrà a depotenziare fortemente la Polizia postale. Togliere gli strumenti a chi si occupa di controllare e reprimere la criminalità online è inaccettabile, anche alla luce del fatto che ormai le vite di milioni di cittadini viaggiano in forma di dati su internet".

"Stiamo cercando in ogni modo di debellare la piaga della pedofilia - conclude Berlato - e sono anni che sensibilizziamo la cittadinanza sull'importanza di monitorare internet, in quanto luogo preferito dai pedofili per nascondersi e adescare le proprie innocenti vittime. Il lavoro della Polizia postale è stato finora prezioso per il contrasto di questo odioso fenomeno e temiamo che questi tagli indiscriminati mettano a rischio la sicurezza dei nostri figli. Questo non possiamo accettarlo".

 

ufficio stampa

On. Sergio Berlato


[ torna indietro ]
 
AIC - Associazione culturale FCR - fondazione culturale ACV Cacciatori Veneti CONFAVI