[ LINKS UTILI ] [ CREDITS ] [ COOKIES POLICY ]
cerca nel sito
cerca nel sito
   
 
SERGIO BERLATO Consigliere regionale del Veneto Deputato Italiano al Parlamento Europeo
CACCIA
PESCA
AGRICOLTURA
AMBIENTE
PICCOLE E MEDIE IMPRESE
ARTIGIANATO
LEGGI IL PROFILO
I MIEI VIDEO
BERLATO NEWSLETTER
   Leggi le news in archivio ››
ISCRIVITI
    a Berlato newsletter
COMUNICATI STAMPA
FACEBOOK - profilo di Sergio Berlato
TWITTER - profilo di Sergio Berlato
 
SERGIO BERLATO, Consigliere regionale del Veneto
Homepage Profilo Attività Ultime notizie Documenti Contatti Avvisi utili

Comunicati stampa

[ torna indietro ]

07 Maggio 2014



BERLATO (FDI-AN): INQUIRENTI RENDANO PUBBLICI GLI ESITI DELLE INDAGINI SULLA GESTIONE DEGLI APPALTI PUBBLICI IN VENETO PER RISPETTO DEI CITTADINI


 

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO SUL SERVIZIO DI RETEVENETA


"E' passato molto tempo dalla nostra denuncia rispetto a un presunto sistema del malaffare nella gestione degli appalti pubblici in Veneto.

Ora che le indagini parrebbero essere concluse, chiediamo agli inquirenti che ne vengano resi pubblici gli esiti, soprattutto per rispetto nei confronti di tutti i cittadini.

I cittadini del Veneto hanno il diritto di sapere come sono andate realmente le cose e cioè se i loro soldi sono stati utilizzati correttamente o se sono stati sperperati a vantaggio di pochi soggetti privati in combutta con qualche politico.

La nostra battaglia politica contro la corruzione nella Pubblica Amministrazione continua in tutta Italia, partendo dal Veneto.

Motiva così  Sergio Berlato, deputato al Parlamento europeo,  la manifestazione indetta dal coordinamento regionale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale del Veneto, tenutasi questa mattina davanti alla Procura della Repubblica di Venezia per chiedere agli inquirenti di rendere pubblici gli esiti delle indagini relative al presunto sistema del malaffare esistente nella gestione degli appalti pubblici in Veneto.

"Riteniamo che questa sia una battaglia di tutte le persone perbene e non solo di Fdi-An - precisa Berlato- e per questo avevamo invitato alla manifestazione tutti  i rappresentanti regionali di tutte le forze politiche presenti in Veneto.

Alla manifestazione erano presenti, oltre all'on. Sergio Berlato, l'assessore provinciale e consigliere comunale di Venezia Raffaele Speranzon, il capogruppo di Fdi-An in Comune a Venezia Sebastiano Costalunga,  consigliere comunale di Verona Ciro Maschio, Marina Buffoni del Coordinamento Regionale di Fdi-An e il segretario regionale dell'Ugl Enea Passino.

"Noi abbiamo ancora fiducia nella giustizia- commenta l'on. Sergio Berlato - e lo dimostra il fatto stesso che ci siamo recati personalmente nelle varie procure della Repubblica del Veneto per consegnare una corposa documentazione sul presunto sistema del malaffare esistente nella nostra regione.

Confidiamo che gli inquirenti possano rafforzare la nostra fiducia nella giustizia, dimostrando che la stessa e' stata ben riposta, rendendo pubblici gli esiti delle loro indagini prima delle elezioni europee".

Berlato ha quindi ripercorso quanto accaduto finora, ricordando come: "Anni di indagini hanno portato, più di un anno fa, all'arresto di figure di spicco dell'imprenditoria veneta, arresti ai quali sono seguiti i patteggiamenti e quindi le ammissioni di colpa di alcuni indagati che avrebbero rilasciato importanti dichiarazioni sui destinatari delle tangenti".

"Oggi ci siamo limitati a fare un sit-in davanti alla Procura di Venezia - ha concluso l'on. Sergio Berlato - ma la settimana prossima io e l'intero Coordinamento regionale del Veneto di Fratelli d'Italia - ALLEANZA NAZIONALE chiederemo di incontrare il Procuratore Capo di Venezia, preannunciandogli la grande manifestazione regionale che abbiamo in mente di organizzare a Venezia nella settimana del 20 maggio, manifestazione che vedra' la partecipazione di alcune migliaia di persone che chiedono di sapere quale sia la verità sul presunto sistema del malaffare nel Veneto.

Ufficio stampa

on. Sergio Berlato

Deputato italiano al Parlamento europeo




[ torna indietro ]
 
AIC - Associazione culturale FCR - fondazione culturale ACV Cacciatori Veneti CONFAVI