[ LINKS UTILI ] [ CREDITS ] [ COOKIES POLICY ]
cerca nel sito
cerca nel sito
   
 
SERGIO BERLATO Consigliere regionale del Veneto Deputato Italiano al Parlamento Europeo
CACCIA
PESCA
AGRICOLTURA
AMBIENTE
PICCOLE E MEDIE IMPRESE
ARTIGIANATO
LEGGI IL PROFILO
I MIEI VIDEO
BERLATO NEWSLETTER
   Leggi le news in archivio ››
ISCRIVITI
    a Berlato newsletter
COMUNICATI STAMPA
FACEBOOK - profilo di Sergio Berlato
TWITTER - profilo di Sergio Berlato
 
SERGIO BERLATO, Consigliere regionale del Veneto
Homepage Profilo Attività Ultime notizie Documenti Contatti Avvisi utili

Comunicati stampa

[ torna indietro ]

13 Ottobre 2016



BERLATO (FDI-AN-MCR) PRESENTATO UN PROGETTO DI LEGGE STATALE PER FARE CHIAREZZA E INASPRIRE I CONTROLLI SU CHI GESTISCE L’ACCOGLIENZA DEGLI IMMIGRATI. IL CONSIGLIERE SERGIO BERLATO E IL COLLEGA DELLA REGIONE TOSCANA GIOVANNI DONZELLI, ENTRAMBI DI FRATELLI


Presentato un Progetto di Legge statale del Consigliere regionale Sergio Berlato per controllare in modo più efficace il sistema di accoglienza e gestione dei profughi da parte di vari soggetti privati. Tale proposta - afferma Berlato - è stata fatta in accordo e per rafforzare l'iniziativa partita dal collega toscano Giovanni Donzelli, anche lui consigliere regionale in quota Fratelli d'Italia - AN, con la finalità di fare chiarezza su un vero e proprio business legato alla gestione degli immigrati irregolari che continuano a giungere in Italia senza sosta. Dietro ai progetti di accoglienza gestiti dal Ministero degli Interni e nel territorio dalle varie Prefetture - continua Berlato - si dipana una fiorente attività affidata a molti soggetti privati, tra cui cooperative, associazioni e onlus che attualmente non sono chiamati a rendicontare in modo puntuale e dettagliato le spese effettivamente sostenute per l'opera di accoglienza e di assistenza. Gli ultimi dati ufficiali forniti dal Ministero alla fine del 2015 - precisa il Consigliere Berlato - evidenziano la presenza nel territorio nazionale di 14 centri di accoglienza, 5 centri di identificazione ed espulsione, 1.861 strutture temporanee e 430 progetti del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Tutto questo apparato organizzativo - sottolinea Berlato - ha dimostrato in vari casi anche evidenziati dalla stampa nazionale, che esiste una mala gestione e il fondato pericolo di una spesa pubblica incontrollata. C'è la fondata preoccupazione che questo modo di operare favorisca una speculazione di vari soggetti privati con un enorme spreco di risorse. Il Parlamento italiano - conclude Berlato - deve intervenire con urgenza approvando una Legge che io e il collega Donzelli chiamiamo "Tagliabusiness immigrati".
Ufficio stampa Consigliere regionale Sergio Berlato
Presidente Terza Commissione consiliare permanente
Coordinatore regionale per il Veneto di FdI-AN 

[ torna indietro ]
 
AIC - Associazione culturale FCR - fondazione culturale ACV Cacciatori Veneti CONFAVI