[ LINKS UTILI ] [ CREDITS ] [ COOKIES POLICY ]
cerca nel sito
cerca nel sito
   
 
SERGIO BERLATO Consigliere regionale del Veneto Deputato Italiano al Parlamento Europeo
CACCIA
PESCA
AGRICOLTURA
AMBIENTE
PICCOLE E MEDIE IMPRESE
ARTIGIANATO
LEGGI IL PROFILO
I MIEI VIDEO
BERLATO NEWSLETTER
   Leggi le news in archivio ››
ISCRIVITI
    a Berlato newsletter
COMUNICATI STAMPA
FACEBOOK - profilo di Sergio Berlato
TWITTER - profilo di Sergio Berlato
 
SERGIO BERLATO, Consigliere regionale del Veneto
Homepage Profilo Attività Ultime notizie Documenti Contatti Avvisi utili

Comunicati stampa

[ torna indietro ]

10 Settembre 2018



LUPO/SERGIO BERLATO (FDI-MCR): IL GOVERNO DECIDE DI NON DECIDERE


Il Consiglio dei Ministri durante la seduta di giovedì 6 settembre, ha deciso di impugnare la legge della Provincia di Trento n. 9 dell' 11/07/2018 e quella della Provincia di Bolzano n. 11 del 16/07/2018 , in quanto, prevedendo la possibilità di disciplinare il prelievo delle specie protette dell'orso e del lupo eccedendo, secondo il Governo, dalle competenze statutarie provinciali "in violazione dell'ordinamento europeo e della competenza legislativa statale in materia di tutela dell'ambiente di cui all'art. 117, primo e secondo comma, lett. s), della Costituzione".
Condividiamo il fatto che non spetti alle regioni italiane doversi dotare di proprie leggi in materia di gestione dei grandi carnivori - ha commentato Sergio Berlato, Coordinatore regionale di Fratelli d'Italia per il Veneto e Capogruppo in Consiglio regionale del Veneto - ma che spetti al Governo convocare la Conferenza Stato/Regioni per approvare urgentemente il Piano nazionale di gestione del lupo, così come esplicitamente previsto dall'art. 16 della Direttiva Habitat (92/43/CE) che prevede il monitoraggio, i censimenti ed i piani di contenimento dei lupi anche attraverso gli abbattimenti selettivi dei soggetti in soprannumero. I danni che stanno provocando i lupi sul nostro territorio hanno già superato il limite della tollerabilità - ha affermato Sergio Berlato-  con conseguenze oramai irreparabili per la zootecnia, l'alpeggio, il territorio, il turismo e con il pericolo per la sicurezza delle persone. Chi dice di essere a difesa del territorio e delle persone che ci vivono lo dimostri con i fatti concreti e la smetta di assumere atteggiamenti contraddittori a seconda delle convenienze. Coloro che hanno garantito finora la manutenzione e la conservazione dell'ambiente e dell'ecosistema, quali gli allevatori, i cacciatori, il mondo scientifico, le istituzioni e la parte propositiva e non integralista del mondo ambientalista, - ha concluso Sergio Berlato -  sono stufi di sentire parole inconcludenti e vogliono finalmente vedere fatti concreti. 
Ufficio stampa Sergio Berlato 
Coordinatore regionale per il Veneto di Fratelli d'Italia  
Capogruppo in Consiglio regionale del Gruppo consiliare FDI-Movimento per la Cultura rurale
 Venezia, lì 10 settembre 2018 

[ torna indietro ]
 
AIC - Associazione culturale FCR - fondazione culturale ACV Cacciatori Veneti CONFAVI