Homepage Comunicati stampa

Un altro passo in Europa per fermare il Nutri-Score

27.10.2020

Il voto di oggi in Commissione Envi al Parlamento Europeo rappresenta una posizione importante contro l’adozione del Nutri-score.

“Oggi, in Commissione Ambiente al Parlamento Europeo, abbiamo votato EU4Health, il piano della Commissione sulla salute pubblica per tutti i cittadini dell’Unione. Sono molto felice di aver contribuito a far bloccare un emendamento che voleva inserire l’obbligatorietà’ del Nutri-score per tutti i prodotti alimentari venduti nei paesi dell’UE”. Così in una nota l’eurodeputato di FdI-Ecr Sergio Berlato.

“Abbiamo già detto, molte volte, che i parametri di questo semaforo da apporre ai generi alimentari non seguono le linee della dieta mediterranea, universalmente considerata una delle più salubri dell’Unione. Il Nutri-score sarebbe quindi dannoso sia per la salute dei cittadini che per le aziende agro alimentari italiane. Il lavoro di Fratelli d’Italia, in ogni sede, tutela sia la salute dei cittadini che le nostre imprese. Il voto di oggi in Commissione Envi al Parlamento Europeo rappresenta una posizione importante contro l’adozione del Nutri-score. Questa è una battaglia a favore delle nostre imprese che non ci stancheremo mai di combattere”.

on. Sergio Berlato
Deputato italiano al Parlamento europeo
Parlamentare europeo del Gruppo dei Conservatori e Riformisti europei



Contatti

ARTICOLO PRECEDENTE
ARTICOLO SUCCESSIVO