Homepage Bandi Europei

EASME: Alghe e Clima

31.03.2021

L'EASME intende concludere un contratto di servizi per valutare il potenziale delle alghe di contribuire alle strategie dell'UE per il clima, l'alimentazione e la biodiversità nell'ambito della proposta per il Green Deal 2019 dell'UE che ridefinisce l'impegno della Commissione a raggiungere zero emissioni di gas a effetto serra nel 2050 con una crescita economica disaccoppiata dall'uso delle risorse.

L'EASME intende concludere un contratto di servizi per valutare il potenziale delle alghe di contribuire alle strategie dell'UE per il clima, l'alimentazione e la biodiversità nell'ambito della proposta per il Green Deal 2019 dell'UE che ridefinisce l'impegno della Commissione a raggiungere zero emissioni di gas a effetto serra nel 2050 con una crescita economica disaccoppiata dall'uso delle risorse. Le esigenze specifiche includono la stima

i) della resa nutrizionale delle alghe per diverse specie, coltivate nelle acque marine e nelle acque interne;

ii) dei costi di produzione e delle emissioni di gas a effetto serra della produzione di alghe rispetto alla produzione di colture terrestri equivalenti come la soia; e

iii) del prezzo del carbonio che consentirebbe ai sistemi di produzione che utilizzano gas effluenti che sono fonte di biossido di carbonio di andare in pareggio; nonché della mappatura della superficie di terreno che potrebbe essere utilizzata per la produzione di alghe; e la stima della proporzione del fabbisogno alimentare di un animale che potrebbe essere soddisfatta dalle alghe.

 

Scadenza: 31 maggio 2021 ore 12:00



Documenti


Contatti

BANDO PRECEDENTE
BANDO SUCCESSIVO